Go Back
gelato-lamponi-senza-gelatiera

Gelato senza gelatiera con lamponi e pistacchi

La ricetta del gelato senza gelatiera con lamponi e pistacchi, un gelato con mascarpone, panna, e frutta fresca, cremoso, goloso e facilissimo da preparare
Preparazione 20 min
Cottura 5 min
Riposo 6 h
Tempo totale 6 h 25 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 14 porzioni
Calorie 350 kcal

Ingredienti
  

Per il gelato al mascarpone senza gelatiera:

  • 112 g Mascarpone
  • 155 g Latte condensato
  • 250 ml Panna fresca
  • 1 bacca Vaniglia i semi o ½ cucchiaino di estratto
  • 1 pizzico Sale

Per la composta di lamponi:

  • 125 g Lamponi
  • 50 g Zucchero
  • 2 cucchiaini Limone il succo

Per completare:

  • 125 g Lamponi
  • 30 g Pistacchi non salati

Istruzioni
 

Preparate la composta

  • Mettete i lamponi in una casseruola insieme allo zucchero e al succo di limone, ponetela sul fuoco e cuocete per una decina di minuti, mescolando spesso, finché non avrete ottenuto un composto con la consistenza di una marmellata. Spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente.

Preparate il gelato

  • Mettete nella ciotola della planetaria o in una ciotola capiente il mascarpone e il latte condensato e montateli fino a ottenere una crema liscia e vellutata. Aggiungete anche la panna, la vaniglia e il sale. Montate a neve fermissima.
  • Aggiungete i lamponi, i pistacchi e mescolate delicatamente, per non smontare il composto.
  • Aggiungete qualche cucchiaiata della composta di lamponi alla base del gelato e variegatelo mescolandolo con la lama di un coltello, sempre molto delicatamente.
  • Mettete il gelato negli stampi a forma di ciambella (o in quelli da muffin o gli stampi che preferite) e trasferite il tutto in freezer per 4-6 ore.

Note

Questo è un gelato che si presta bene ad essere messo su stecco o direttamente servito in coppetta, non avrete bisogno di tirarlo fuori molto tempo prima, resterà sempre morbido anche appena tolto dal freezer
Keyword gelato senza gelatiera