Tartellette alle Ciliegie e Frangipane

image

 

Capita solo a me di iniziare il mese con il calendario fitto di scadenze, di elaborarle che neanche la nasa, e poi ritrovarsi alla fine del mese, guardarsi indietro e vedere che più che alla nasa somigliate a Bracco Baldo?!?

 

image

 

 

Per me è un must, un po’ come il tubino nero nell’armadio per capirsi, comincio con dei programmi meticolosi che poi puntualmente stravolgo, ritrovandomi poi con millemila cose da fare e la quasi certezza che ne dimenticherò buona parte…continuando sul parallelismo del tubino…esco con un calzino si e uno no insomma!!!

 

image

 

 

Comunque dopo i festeggiamenti del Compleanno ecco che arriva a gran voce il 1 Luglio e come 1 di Ogni Mese potevo non svelarvi la nuova Re-Cake?!?

Fatta ovviamente, come da tradizione, in extremis, assaggiata alla velocità della luce e trasferita sulla carta in fretta e furia solo per voi…sarò Bracco Baldo ma sono velocissima 😉

 

image

 

 

Per Questa Re-Cake di Luglio abbiamo pensato ai pica-nic da spiaggia, ad una cosa che reggesse il caldo sotto l’ombrellone e che vi permettesse di fare bella figura mentre smangiucchiate tra una tintarella e l’altra, sono delle tortine buonissime, con un velo di confettura ed una frangipane strepitosa, potete tranquillamente impilarne 5 o 6 e metterle nello zaino al posto delle patatine che poi diciamocelo…non appena apriamo quel sacchetto dopo ore passate sulla spiaggia rovente sono un ammasso di briciole unte…non possono proprio competere con queste bellissime tortine!

 

image

 

Tartellette alle Ciliegie e Frangipane
Author: Pepper
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 16
Ingredients
  • Pasta frolla:
  • 225g di Farina
  • 30g di Zucchero
  • ½ Cucchiaino di Sale
  • 110g di bBurro non salato, ben freddo
  • 2 Tuorli d’uovo
  • ½ Cucchiaino di Essenza di Mandorle
  • 1-2 Cucchiai di Acqua fredda
  • Per la Frangipane:
  • 125g di Burro non salato, ammorbidito
  • 125g di Zucchero a velo
  • 3 Uova
  • ½ Cucchiaino di Essenza di Mandorle
  • 125g di Mandorle tritate
  • 30g di Farina 00
  • Per Farcire:
  • Confettura di Ciliegie
Instructions
  1. Preparare la pasta:
  2. Setacciate insieme la farina, lo zucchero e il sale. Grattugiare il burro nella miscela di farina. Utilizzando solo la punta delle dita, e lavorando molto rapidamente, strofinare il composto fino a formare come delle grosse briciole. Lasciare da parte. Con una forchetta, sbattere leggermente i tuorli con l’estratto di mandorla e rapidamente mescolare nel composto di farina. Continuare a mescolare mentre si aggiunge l’acqua, facendo attenzione ad aggiungere solo l’acqua necessaria a formare un impasto coeso e leggermente appiccicoso.
  3. Formare un disco di pasta, avvolgerla in pellicola trasparente e conservare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  4. Preparare la frangipane:
  5. Mischiare, con l’aiuto di una planetaria o fruste elettriche, il burro e lo zucchero per circa un minuto o fino a quando il composto non risulta molto soffice. Raschiare il lato della ciotola e aggiungere le uova, una alla volta, amalgamandole bene dopo ogni aggiunta. Può sembrare che il composto stia per cagliare: non fatevi prendere dal panico. Davvero. Andrà tutto bene. Dopo aver aggiunto tutte e tre le uova, versare l’estratto di mandorle e mescolare per circa altri 30 secondi e raschiare di nuovo i lati della ciotola. Alzare le fruste. Aggiungere con un cucchiaio la farina e le mandorle tritate. Mescolare bene. La miscela sarà morbida e manterrà il suo aspetto leggermente cagliato (dato per lo più dai grumi dalle mandorle) e mantenere il suo colore giallo pallido.
  6. Assemblaggio delle tartellette:
  7. Posizionare il disco di pasta fredda su una superficie leggermente infarinata. Se è troppo freddo, è necessario farlo diventare a temperatura ambiente per circa 15 minuti prima di lavorarlo.
  8. Infarinate il mattarello e arrotolare la pasta a 5 mm di spessore, rotolando in una sola direzione (partenza dal centro e rotolare verso voi stessi) e girando il disco un quarto di giro dopo ogni tiro.
  9. Imburrare e infarinare 16 stampini per monoporzioni (io ho utilizzato quelle per muffin).
  10. Quando la pasta è alle dimensioni desiderate e dello spessore desiderato, trasferirlo negli stampini e tagliare la pasta in eccesso; coprire con carta da forno e far raffreddare in freezer per 15 minuti.
  11. Preriscaldare il forno a 200 °C.
  12. Posizionare una griglia nel centro del forno.
  13. Rimuovere gli stampi dal freezer, farcire con un sottile strato di confettura alla base, riempire poi per 3/4 con la frangipane e lisciare l’intera superficie della crostata. Cuocere in forno per 20 minuti.
  14. Lasciar raffreddare su una griglia.

 

 

image

 

 

* INDICAZIONI PER PARTECIPARE!
Come sempre dovrete seguire la ricetta proposta da Re-Cake 2.0, potrete fare delle piccole personalizzazioni ma senza stravolgere l’essenza della torta.

Queste le indicazioni su cosa POTETE VARIARE rispetto alla ricetta da noi proposta.

*per la preparazione della frolla:
– potete sostituire il tipo di farina
– potete cambiare il tipo di zucchero
– l’uso dell’essenza di mandorla è facoltativa (ma suggerita!)

*per la preparazione della frangipane:
– potete sostituire le mandorle tritate con altri semi (noci..)

*per la farcitura:
– potete usare la confettura da voi preferita.
– potete decorare a vostro gusto.

Tutto il resto deve rimanere INVARIATO.

-PER RIENTRARE TRA LE RICETTE IN GARA,
dovete realizzare delle tartellette farcite e chiuse con la frangipane.

Le Re-Cake 2.0 verranno come sempre valutate in base alla realizzazione, alla personalizzazione e alla presentazione che racconterà in maniera più originale, accattivante, spiritosa questa avventura!

Noi l’abbiamo già testata, nei nostri blog potete trovare le nostre osservazioni, i suggerimenti e le curiosità in merito.

Ecco i link:
Carla: http://www.tiramiblu.ifood.it/
Claudia: http://lapagnottainnamorata.it:/
Giulia: http://www.peppersmatter.ifood.it/
Ileana: http://www.cucinapergioco.com/
Sara: http://www.dolcizie.ifood.it/
Silvia: http://www.acquaefarina-sississima.com/

*** Prelevate la locandina e leggete il regolamento del gruppo:
https://www.facebook.com/groups/1532062697054772/

Buon divertimento e per qualsiasi dubbio o richiesta, noi siamo qui.

-Aspettiamo di vedere le vostre RE-CAKE.
Avete tempo fino al 28 LUGLIO 2015!!!

 

recake

 

Ed Ora Veniamo ai Vincitori, questo mese siete stati veramente tutti bravissimi, siamo rimaste ore chiuse nel bunker (assaggiando le nuove tortine) per votare i vincitori, quindi Bravi, anzi Bravissimi, vi vogliamo numerosissimi anche per questa!!!

Per La Categoria FoodBlogger vince Chiara Piras del Blog Ciliegine Rosse e Polpette Piccanti

chiara piras

 

 

Per La Categoria FoodLover Vince Cecilia Candelori con le sue Fantastiche Monoporzioni

ceci

 

8 Comments

  • Reply
    Tartellette all’amarena e frangipane alle mandorle | Colazione da Tizi
    28 Aprile 2016 at 16:13

    […] della ricetta va ancora al il team di recake: al solito, vi lascio la locandina del mese e il link al post  da cui ho tratto ispirazione. Buona fine estate a tutti… io cercherò di assaporare al […]

  • Reply
    laura
    31 Agosto 2015 at 12:41

    Ciao! Mi sono accorta solo ora che non ti avevo lasciato qui il link alle mie tartellette!
    Eccolo
    http://www.alchimia.ifood.it/2015/08/bakewell-tarts-con-chinotto-di-savona.html
    Erano davvero squisite!
    a presto
    Laura

    • Reply
      Pepper's Matter
      4 Settembre 2015 at 17:19

      Grazie di aver giocato con noi Laura 🙂

  • Reply
    tizi
    26 Agosto 2015 at 16:27

    tartellette strepitose! ho preso l’ispirazione da qua… ed ecco il risultato:
    http://colazionedatizi.blogspot.it/2015/08/tartellette-allamarena-e-frangipane.html

    • Reply
      Pepper's Matter
      4 Settembre 2015 at 17:21

      Felice che ti siano piaciute!! a Presto!!!

  • Reply
    Tartellette con Confettura e Crema Frangipane Re – Cake 2.0 # 06 | Ricetta ed ingredienti dei Foodblogger italiani
    28 Luglio 2015 at 4:35

    […] potevamo mancare all’appuntamento Re – Cake !!! Claudia, Ileana, Silvia, Sara, Carla, Giulia  Un forte abbraccio! […]

  • Reply
    Lisa
    2 Luglio 2015 at 14:02

    Ciao! secondo te vado fuori gara se aggiungo alla pasta frolla dei pezzetti di mandorle o noci?
    Bellissime foto come sempre
    Bacioni
    Lisa

    • Reply
      Pepper's Matter
      3 Luglio 2015 at 13:08

      Ciao Lisa, grazie mille!!!
      Se Aggiungi Mandorle alla Frolla puoi stare tranquilla, sei sicuramente in gara 😉

    Leave a Reply