Monoporzione cioccolato e caffè

monoporzione-cioccolato-e-caffè

La monoporzione cioccolato e caffè è uno scrigno di frolla preparata con farina di farro, farcita con una crema gianduia e ricoperta da una ganache al caffè, un piccolo gioiellino che non potete non provare.

La ricetta è del maestro Luca Montersino, tratta dal suo libro Golosi di salute, una preparazione magari un po’ elaborata ma vi assicuro che, una volta terminato il tutto, ne sarà valsa la pena.

Non è la prima volta che provo le ricette di Montersino e devo ammettere che è sempre una garanzia, come per la tartelletta al tiramisù perfetta per questa stagione estiva che pretende solo dolci freschissimi.

La monoporzione cioccolato e caffè è perfetta per una colazione fresca, dopo un riposo in frigorifero ovvio, ma anche per essere servita come fine pasto.

monoporzione-cioccolato-e-caffè-montersino

Potete poi utilizzare gli ingredienti per creare un’unica crostata, la frolla al farro si sposa alla perfezione con le nocciole e con il gusto amaro del caffè, in più potete preparane in abbondanza e lasciarla, avvolta nella pellicola, nel congelatore, per averla sempre a portata di mano quando vi servirà.

Come suggerito poi dal titolo del libro di Montersino, questa frolla non è solo perfetta, ma la farina di farro è una farina meno raffinata e quindi più digeribile e salutare.

Non è certo un dolce light, questo è ovvio, ma gli ingredienti che lo compongono non sono eccessivamente lavorati e sono ricchi di fibre, non potreste veramente chiedere di più direi.

Insomma questo è uno di quei dolci da non perdere assolutamente, chi può resistere a a nocciole, cioccolato e caffè?

monoporzione-cioccolato-e-caffè

Monoporzione cioccolato e caffè

La ricetta della monoporzione cioccolato e caffè, un guscio di frolla al farro, farcito con una crema gianduia e coperta da una ganache al caffè
Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Riposo in frigorifero 12 h
Tempo totale 12 h 50 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 380 kcal

Ingredienti
  

Per la Pasta Frolla al Farro

  • 125 g Farina di farro integrale
  • 63 g Zucchero di canna integrale
  • 22 g Olio extravergine di oliva
  • 22 g Olio di riso
  • 35 g Acqua
  • 3 g Lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino Estratto di vaniglia in Alternativa potete usare direttamente 1 Baccello di Vaniglia

Per Il Ripieno

  • 115 g Cioccolato fondente al 50%
  • 130 g Nocciole in pasta
  • 45 g Olio extravergine di oliva

Per la Ganache al Caffè

  • 100 g Panna fresca
  • 3 g Caffè solubile
  • 22 g glucosio o miele
  • 90 g Cioccolato fondente
  • 25 g Burro
  • 12 g Olio di riso

Istruzioni
 

Per La Frolla

  • Per preparare la ricetta della monoporzione cioccolato e caffè cominciate preparando la frolla, sciogliete lo zucchero nell'acqua e unite il Lievito, gli oli, la farina e la vaniglia, Impastate Velocemente e poi lasciate riposare in frigorifero.
  • Prima di Utilizzare la pasta lavoratela con qualche goccia di acqua se vi sembra toppo dura.
    Stendetela e riempite degli stampini (io ho usato quelli dei muffii), lasciandovi un po' di pasta per poi chiuderli una volta che li avrete riempiti.

Per il Ripieno

  • Se non trovate la pasta di nocciola vi basterà tritare in un cutter i 130 g di nocciole (possibilmente tostate prima), dovete continuare a tritare fino a quando le nocciole non tireranno fuori il loro olio e il tutto si trasformerà in una pasta morbide (diciamo che la consistenza è quella delle creme spalmabili).
  • Sciogliete 3/4 del cioccolato al microonde (o bagnomaria) unite poi l'altra parte di cioccolato, la pasta di nocciole e l'olio.
    Lasciate raffreddare il composto in frigorifero per circa 1/2 ora.
  • Una volta freddo utilizzatelo per farcire gli stampi che avete rivestito con la frolla al farro e poi chiudete con un altro strato di pasta frolla.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 18 minuti.
    Sfornate e lasciateli raffreddare su una gratella.

Per la ganache al caffè

  • Fate bollire la Panna con il glucosio e il caffè, mescolando per amalgamare; fuori dal fuoco unite il cioccolato fondente, mescolato fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto e, infine, emulsionate con un mixer ad immersione.
  • Lasciate raffreddare la ganache, deve arrivare ad una temperatura di circa 50°, a quel punto incorporate il Burro morbido e l'Olio di riso.
  • Glassate le monoporzioni mettendole su una gratella e lasciando colare la ganache ancora calda dall'alto, poi lasciate rapprendere il tutto circa 3/4 ore in frigorifero prima di servire,

Note

Le dosi per La frolla e la ganache sono forse un po' piccoline per poterle lavorare con facilità, personalmente le ho raddoppiate per poter fare un'altra ricetta che a breve mi mostrerò.
Keyword dolci al caffè

 

 

4 Comments

  • Reply
    Tatine Dolce di Pomodoro | Pepper's Matter
    28 Agosto 2013 at 11:45

    […] di Canna Grezzo 30 g di Burro 5 g di agar agar 1 g di sale Per la Frolla al Farro vi rimando qui Per la Ricorta all’Arancia: 125 g di ricotta 25 g di zucchero semolato (io ho aggiunto alla […]

  • Reply
    Crostata di Farro con Semolino e Percoche alla Salvia Ananas… | Pepper's Matter
    15 Agosto 2013 at 12:21

    […] 250 g di Frolla al Farro (per la ricetta vi rimando qui) […]

  • Reply
    Valentina
    21 Giugno 2013 at 18:46

    Inserita anche questa, grazie mille!

  • Leave a Reply

    Recipe Rating