Barrette ai datteri

barrette avena e uvetta ricetta

Le barrette ai datteri con semi di sesamo, girasole e frutta secca, sono ideali per uno snack veloce ma sano o anche per la colazione, accompagnati da una spremuta di arancia fresca.

La ricetta è di Yottam Ottolenghi, presa dal libro Sweet ed è di una semplicità disarmante, potete decidere di variare la frutta secca all’interno, inserendo nocciole o noci pecan, il risultato sarà comunque perfetto, fidatevi perchè credo di aver provato veramente tutte le varianti possibili.

barrette ai datteri avena e uvetta

Si conservano perfettamente per una settimana abbondante all’interno di una scatola di latta, o potete scegliere di regalarle, avvolte con della carta forno e uno spago di corda a legarle, sono sicura saranno ampiamente apprezzate, se preferite delle barrette croccanti allora lasciatele in forno fino a quando non avranno assunto un colore dorato scuro, se invece siete del team barrette morbide o chewy, come direbbero gli americani, allora toglietele appena cominceranno a dorarsi.

barrette avena e uvetta ottolenghi

La prima volta che le ho provate ero a Londra, l’ultimo giorno stavo passeggiando tra i mercatini quando da una vetrina ho letto il nome di Ottolenghi e dopo credo qualche millesimo di secondo ero già dentro al negozio, immaginatevi una bambina in un negozio di caramelle, non sapevo cosa provare prima, ma era il mio ultimo giorno, non avrei potuto tornare, quindi scelsi di fare un mix e queste barrette furono la pria cosa che ordinai alla ragazza dietro il banco, inutile dire che ho portato a casa una quantità di spezie e polveri che mi sono valse ben 1 ora abbondante con la poliziotta all’imbarco che credo credesse trasportassi materiale esplosivo, dopo averle spiegato cosa fossero abbiamo trascorso un’altra 20 minuti di minuti buoni, con buona pace della gente dietro di me, a spiegarle come poteva utilizzarle e dove comprarle, sono riuscita a prendere l’aereo solo perchè era in ritardo, ma alla fine il bottino era salvo e questo bastava.

I datteri che si usano per queste barrette sono molto grandi e in questo periodo si trovano facilmente nei supermercati, ma nel caso non li trovaste non disperate, vanno benissimo anche quelli normali, basterà raddoppiare la dose e adesso basta parlare, segnatevi la ricetta e provatele, ci vogliono pochi minuti e potrete già addentarle, facilissime.

barrette ai datteri

Barrette ai datteri

Le barrette morbide ai datteri, con semi di sesamo, girasole e frutta secca sono ideali per uno snack sano o per la colazione, magari accompagnate da una spremuta
Preparazione 20 min
Cottura 35 min
Tempo totale 55 min
Portata Dessert
Cucina Mediorientale
Porzioni 20 barrette
Calorie 350 kcal

Ingredienti
  

  • 50 g Mandorle a lamelle
  • 50 g Noci
  • 200 g Fiocchi Avena
  • 35 g Semi di zucca
  • 25 g Semi di girasole
  • 15 g Semi di lino
  • 8 Datteri Medjool o 16 di quelli normali
  • 200 g Burro
  • 180 g Zucchero di canna chiaro
  • 75 g Miele
  • 1 Arancia piccola, la scorza grattugiata
  • 2 cucchiaini Fiori di arancio
  • 1 cucchiaino Cannella
  • 1/4 cucchiaino Sale

Istruzioni
 

  • Per preparare la ricetta delle barrette morbide ai datteri mettete le noci e le mandorle in una teglia e fatele tostare in forno qualche minuto a 180°C.
  • Prendete circa 80 g di fiocchi d'avena e tritateli grossolanamente. In una padella tostate leggermente i semi. In una ciotola unite i fiocchi d'avena, i semi e le noci e le mandorle tritate grossolanamente. Aggiungete anche i datteri tagliati in piccoli pezzi.
  • In un pentolino unite il burro, lo zucchero, il miele e la scorza d'arancia e lasciate andare a fuoco basso fino a quando il burro non si sarà sciolto.
  • Aggiungete ora il composto di burro e zucchero ai fiocchi d'avena e amalgamate bene.
  • Foderate una teglia, possibilmente quadrata di 30X20 cm. Versate all'interno della teglia il composto di frutta secca e burro e livellate bene con una spatola.
  • Cuocete in forno a 180°C per circa 35 minuti o fino a quando non sarà dorato.
  • Sfornate e lasciate raffreddare prima di tagliare le barrette.
Keyword Barrette, Biscotti
barrette avena e uvetta preparazione

No Comments

Leave a Reply

Recipe Rating