Amaretti al miele

amaretti al miele di ottolenghi

Gli amaretti al miele e fiori d’arancio sono dei biscottini morbidi, perfetti per il periodo natalizio, la ricetta, ancora una volta arriva da Sweet di Ottolenghi e sono perfetti durante la feste, ricordano vagamente i nostri ricciarelli nel sapore ma sono leggermente più croccanti all’esterno, mantenendo però un ripieno più morbido.

La ricetta non è complessa ma bisogna fare attenzione alla meringa italiana, se non viene montata alla perfezione l’impasto risulterà troppo molle e sarà impossibile lavorarlo, considerando il fatto che qui manca totalmente la farina, rendendolo anche senza glutine tra l’altro , quindi in buona sostanza sono le mandorle le regine indiscusse e anche le uniche a dare un po’ di corpo all’impasto, va da sé che la meringa non è fatta alla perfezione, avrete un impasto morbido, buonissimo per carità, ma che non vi permetterà mai di formare i vostri biscotti.

amaretti al miele di natale

Per prepararli occorrono un paio di giorni, non spaventatevi, non è un panettone, semplicemente ha bisogno di riposare in frigorifero una volta formati i primi tronchetti, questo permetterà al tutto di rassodare e vi faciliterà il compito per tagliarli e porzionarli a dovere, non affrettate i tempi o vi troverete, con un impasto dal sapore squisito ma dalla forma orribile e ingestibile.

amaretti al miele ottolenghi

Portateli sulle tavole durante i giorni di Natale, durante le partite a carte o a tombola o anche solo accompagnati da una bella cioccolata calda per merenda, il sapore delle mandorle con quello del cioccolato fondente si fonderanno in un mix veramente unico…vi ringrazierete.

amaretti al miele di natale
amaretti al miele ricetta ottolenghi

Amaretti al miele

Gli amaretti al miele con fiori d'arancio sono dei biscottini dall'esterno croccante ed un morbido interno, sono senza glutine e a base di mandorle tritate e albume
Preparazione 20 min
Cottura 15 min
Tempo totale 36 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 20 Biscotti
Calorie 90 kcal

Ingredienti
  

  • 200 g Mandorle tritate
  • 110 g Zucchero
  • 1 Limone la scorza grattugiata
  • 1 Arancia la scorza grattugiata
  • 1/4 cucchiaino Sale
  • 60 g Albumi
  • 25 g Miele
  • 1/4 cucchiaino Estratto di mandorla
  • 1/4 cucchiaino Fiori d'arancio
  • 100 g Mandorle a fette
  • 25 g Zucchero a velo

Istruzioni
 

  • Per preparare la ricetta degli amaretti al miele, in una ciotola unite le mandorle, lo zucchero, la scorza di limone e arancia e il sale.
  • In un pentolino fate scaldare il miele. Nel frattempo montate gli albumi a neve Quando il miele comincerà a sobbollire aggiungetelo a filo agli albumi e continuate a montare fino a quando la meringa non sarà fredda.
  • Aggiungete alla meringa il composto di mandorle e zucchero. Aggiungete anche l'estratto di mandorla e i fiori d'arancio e amalgamate bene. Coprite con la pellicola e lasciate riposare almeno 1 ora in frigorifero.
  • Riprendete l'impasto e dividetelo in 4 parti, formate con ciascuna un tronchetto, ricopriteli con le mandorle a fette e adagiateli su una teglia foderata con carta forno. Coprite la teglia con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per un giorno intero.
  • Riprendete i tronchetti e tagliate ogni tronchetto in 5 tronchetti più piccoli, passate ogni tronchetto nello zucchero a velo e metteteli in una teglia da forno, foderata di carta forno, distanti circa 2 cm gli uni dagli altri.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 190°C per 13-15 minuti o fino a quando non saranno dorati. Sfornate e lasciateli riposare in teglia una decina di minuti.
Keyword Biscotti
amaretti al miele ricetta

No Comments

Leave a Reply

Recipe Rating