Crostata con carote caramellate

crostata-di-carote-caramellate

5 Aprile può significare solo una cosa, Re-Cake e la nuova ricetta, perfetta per la Pasqua, ma anche per la Pasquetta, una Crostata con carote caramellate, salsa verde di foglie di carote e labneh…non potevate chiedere di meglio!

crostata-di-carote-caramellate-e-salsa-verde

Tanta era la foga di preparare questa crostata che non ho considerato bene il quantitativo di carote necessarie, quindi ho preso quelle 4 confezioni da 500 g l’una al supermercato per poi setacciare i banchi del mercato in cerca delle famigerate carote con il ciuffo, una volte trovate, tipo sacro graal, mi sono fiondata immediatamente per accaparrarmi 2 bei mazzetti, uno per la ricetta, uno per le foto.

crostata-di-carote-e-salsa-verde

“Signorì sono rimasti solo 3 mazzetti glieli do tutti e tre e je faccio lo sconto?” “va bene la ringrazio” alla fine, cosa saranno mai due carote in più, comincio pure la dieta, ci stanno. Mi giro per prendere il portafoglio in borsa e sento un rumore terribile provenire dall’altra parte del banco di frutta e verdura “j’ho levato le foglie, così non lo deve fa lei a casa” “eh…grazie” A quel punto, simpatica come un coccodrillo a cui hanno appena tolto un dente sono andata alla ricerca di un altro mazzetto che ho pagato gridando “NO LE FOGLIE NO, MI SERVONO” e la signora del mercato che incredula mi guarda e “ma chi te le tocca, te le stavo a mette dentro la busta”

crostata-di-carote-e-salsa-verde

Arrivata a casa, una volta aperte le buste mi sono ritrovata con qualcosa tipo 6 kg di carote, fresche, in busta, con foglie, senza foglie, novelle…suppongo che quest’estate però avrò un’abbronzatura da urlo…vi prego ditemi che sarà così!!!

Comunque bando alle carote alle ciance, passiamo alle cose serie, che nella fattispecie trattasi della ricetta di questa squisitezza…e mi raccomando non fatevi togliere le foglie che servono per la salsa 😉

Print Recipe
CROSTATA CON CAROTE CARAMELLATE E SALSA VERDE DI FOGLIE DI CAROTE
crostata-di-carote-ricetta
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Per la farcia
  • 400 g Pasta brisée
  • 1 mazzo Carote novelle col ciuffo
  • 700 g Carote
  • 2 cucchiai Olio Extravergine di Oliva
  • 1 e1/4 cucchiaino Semi di carvi o cumino
  • 1 cucchiaio Miele
  • 4 Uova
  • 120 g panna acida
  • Sale
  • Pepe
Per completare
  • Labneh o altra panna acida
  • Dukkah o altre spezie e germogli
Per la salsa verde
  • 1 spicchio aglio tritato finemente
  • 1 cucchiaio Capperi tritati finemente
  • 180 ml Olio Extravergine di Oliva
  • 30 ml Aceto di vino rosso
  • Sale
  • Pepe
  • 250 g Farina
  • 150 g burro freddo
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 pizzico Zucchero
  • 1 cucchiaio Latte freddo (se serve)
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Per la farcia
  • 400 g Pasta brisée
  • 1 mazzo Carote novelle col ciuffo
  • 700 g Carote
  • 2 cucchiai Olio Extravergine di Oliva
  • 1 e1/4 cucchiaino Semi di carvi o cumino
  • 1 cucchiaio Miele
  • 4 Uova
  • 120 g panna acida
  • Sale
  • Pepe
Per completare
  • Labneh o altra panna acida
  • Dukkah o altre spezie e germogli
Per la salsa verde
  • 1 spicchio aglio tritato finemente
  • 1 cucchiaio Capperi tritati finemente
  • 180 ml Olio Extravergine di Oliva
  • 30 ml Aceto di vino rosso
  • Sale
  • Pepe
  • 250 g Farina
  • 150 g burro freddo
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 pizzico Zucchero
  • 1 cucchiaio Latte freddo (se serve)
crostata-di-carote-ricetta
Istruzioni
Per la pasta brisèe
  1. Inserite tutti gli ingredienti tranne il latte e azionatelo ad alta velocità per 10 secondi. Se necessario (se, cioè, l’impasto dovesse cioè essere troppo granuloso) aggiungete anche il latte
  2. Versate la farina a fontana sul piano di lavoro. Mettete al centro il burro a pezzi, il sale, lo zucchero e l’uovo, quindi lavorateli con la punta delle dita. Lavorate delicatamente l’impasto. Se necessario aggiungete anche il latte. Lavorate rapidamente, finché è liscio.Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo fino al bisogno.
Per la farcia
  1. Ungete una teglia da crostata di 18cm x 25. Infarinate leggermente il piano di lavoro e stendete la pasta brisée a uno spessore di 3mm. Rivestite lo stampo con la pasta e pareggiatela tagliando gli eccessi.

Preriscaldate il forno a 200°C. Riprendete la teglia con la pasta bucherellatela e ricopritela con un foglio di carta forno. Riempite quindi con fagioli secchi o pesi da cottura. Cuocete per 25 minuti o finché la pasta non sarà dorata sui bordi. Rimuovete i pesi, la carta e cuocete per altri dieci minuti o finché la pasta non sarà ben dorata. Sfornate e mettete da parte.
  2. Nel frattempo, mettete da parte due carote per guarnire. Tagliate i ciuffi alle carote, lavate bene le foglie e mettetele da parte
  3. Pelate e tagliate tutte le carote in pezzi da 3 cm. Mettetele in un contenitore adatto per la cottura al microonde, coprite con pellicola e cuocete alla massima potenza per 10 minuti o finché non saranno leggermente tenere. In alternativa, cuocete le carote al vapore per una ventina di minuti o in pentola a pressione con due dita d’acqua per 7 minuti.
  4. Eliminate il liquido di cottura e mettete le carote in una teglia dai bordi bassi. Condite con l’olio, i semi di carvi, il sale, il pepe e il miele. Cuocete in forno, sempre a 200 gradi, per 40 minuti o finché le carote non saranno caramellate e morbide. Sfornate e lasciate raffreddare.
  5. Mettete le carote in un frullatore e riducetele in purea. Aggiungete quindi le uova, la panna acida e frullate brevemente per mescolare. Assaggiate e regolate eventualmente di sale e pepe. Versate la crema di carote nel guscio di pasta brisée e cuocete a 160 gradi per 25 minuti o finché il composto non è rappreso. Sfornate e fate raffreddare completamente.
Per la salsa verde
  1. Frullate le foglie di carote insieme a tutti gli altri ingredienti. Assaggiate e regolate di sale e pepe.


  2. Utilizzando un pelapatate, affettate finemente le due carote tenute da parte e mettetele in una ciotola con acqua e ghiaccio. Scolatele bene e asciugatele prima di utilizzarle per decorare la crostata.

Completate la crostata con qualche cucchiaiata di labneh o panna acida, la dukkah o le spezie/i semi che volete usare, i germogli, la salsa verde e i nastri di carote.
crostata-di-carote-fetta

Ed ora veniamo a noi…

INDICAZIONI PER PARTECIPARE
Come sempre dovrete seguire la ricetta proposta da Re-Cake 2.0, potrete fare delle piccole personalizzazioni ma SENZA stravolgere l’essenza della ricetta.

POTETE VARIARE rispetto alla ricetta da noi proposta:

  • Forma
  • Tipo di carote
  • Sostituire il cumino nelle carote, se proprio non vi piace
  • Ricetta della brisée

NON SI PUO’ VARIARE:

  • Tutto quanto non menzionato

PER COLORO CHE HANNO ALLERGIE, INTOLLERANZE O PROBLEMI CON DETERMINATI ALIMENTI, SONO CONCESSE DELLE MODIFICHE

___________________________________________________

Noi l’abbiamo già testata, da oggi nei nostri blog potete trovare le nostre osservazioni, i suggerimenti e le curiosità in merito.

Ecco i link:

Alice: https://sinceramentealice.com
Giulia: https://www.giuliaantonini.it/

Admin-per-un-mese Micaela

Prelevate la locandina e leggete il regolamento del gruppo:
https://www.facebook.com/groups/1532062697054772/

locandina-recake

No Comments

Leave a Reply