Semlor, panini svedesi di carnevale

Semla-recipe

Quest’anno per il carnevale vi portiamo al freddo con la ricetta dei Semla, morbidi panini svedesi, farciti con marzapane e panna, non una cosa dietetica, ma è proprio per questo che noi di Re-Cake vi portiamo al freddo, si brucia di più e si può mangiare di più…visto come è facile trovare soluzioni?

semla-finlandese

 

Siamo in largo anticipo lo so, ma si sa, siamo fudblogger serissime e precorriamo i tempi, non dovrei dirlo ma stiamo già preparando i dolci per ferragosto, ok la smetto, non sono credibile, però quest’anno siamo in largo anticipo, il che significa che non avete scuse per non prepararli!

semla-ricetta

Tornando a questi morbidi panini, ci sono un paio di cose che dovete assolutamente tenere a mente per la buona riuscita del dolce e per la vostra salute…l’impasto, vi sembrerà appiccicoso, fidatevi di noi, deve essere così, la riuscita vi sorprenderà, non aggiungete farina! Veniamo alle cose importanti, NON assaggiate i panini una volta sfornati, ripeto, NON ASSAGGIATELI, rischierete di non avere niente da farcire perchè li finirete in un attimo!

semla-procedimento

NON siate timidi quando scaverete per far posto alla farcia, al primo morso vi ringrazierete di cotanta bontà! Se siete a dieta; veramente? ancora? bravi! io ritento dallo scorso lunedì che prima dovevo finire i semla…comunque dicevamo, se siete a dieta, non avvicinatevi, non provate “ma si solo un morso, poi li mangiano i bimbi/marito/compagno/familiari/vicini/alieni….non riuscirete a fermarvi e in poco tempo vi troverete a guardare il piatto vuoto non capendo cosa sia successo…che poi a capirlo è facile…ve li siete mangiati…è ad accettare la cosa che ci vuole di più.

Ok ora la smetto di tergiversare e vi lascio la ricetta, ah, se non trovate il marzapane nei vostri supermercati non disperate, potete farlo direttamente in casa,

la ricetta del marzapane è veramente semplice

basta mettere in un robot da cucina

200 g di mandorle tritate

1 albume

100 g di zucchero a velo

100 g di zucchero semolato e tritare fino ad ottenere un panetto liscio, che conserverete avvolto nella pellicola alimentare in frigorifero per almeno 1 ora prima di utilizzarlo…più facile di così.

semla

Ricetta da una dea di Bronte Aurell di Scandikitchen, autrice di Dolci Hygge    

Print Recipe
Semla
Tipici del martedì grasso, i Semla, "Semlor" sono dei panini farciti con marzapane, crema e panna, tipici dei paesi scandinavi.
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 12 minuti
Tempo Passivo 5 ore
Porzioni
12 semla
Ingredienti
Per i Semla
  • 12 g Lievito di birra fresco
  • 250 ml Latte intero
  • 80 g burro fuso
  • 40 g Zucchero
  • 400 g Farina Forte
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci non vanigliato
  • 1 uovo sbattuto
  • 2 cucchiaini Cardamomo in polvere
Per la farcia
  • 100 g Marzapane
  • 1 cucchiaio Crema pasticcera abbondante
  • 250 ml panna fresca da montare
  • 1 cucchiaino Zucchero a velo più altro per spolverare
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 12 minuti
Tempo Passivo 5 ore
Porzioni
12 semla
Ingredienti
Per i Semla
  • 12 g Lievito di birra fresco
  • 250 ml Latte intero
  • 80 g burro fuso
  • 40 g Zucchero
  • 400 g Farina Forte
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci non vanigliato
  • 1 uovo sbattuto
  • 2 cucchiaini Cardamomo in polvere
Per la farcia
  • 100 g Marzapane
  • 1 cucchiaio Crema pasticcera abbondante
  • 250 ml panna fresca da montare
  • 1 cucchiaino Zucchero a velo più altro per spolverare
Istruzioni
  1. Mescolate il lievito fresco con il latte a temperatura ambiente, fino a farlo sciogliere, versate il tutto in una ciotola e coprite con pellicola, lasciate riposare per circa 15 minuti, fino a quando non comincerà a fare delle bollicine e si formerà la schiuma.
  2. Versate ora nella ciotola, con il latte, il burro fuso, lo zucchero, metà della farina, il sale, il lievito in polvere e il cardamomo in polvere, aggiungete anche metà dell'uovo sbattuto, l'altra metà servirà per lucidare i panini.
  3. Mescolate bene fino a quando tutti gli ingredienti saranno incorporati, poi unite, poco alla volta la farina rimanente, potreste non doverla usare tutta, l'impasto che dovrete ottenere dovrà essere leggermente appiccicoso, impastate per almeno 5 minuti con la planetaria o 10 minuti a mano. Coprite la ciotola con della pellicola e lasciate lievitare fino a quando non sarà raddoppiato di volume.
  4. Trasferite l'impasto su una superficie piana, leggermente infarinata, impastate ancora per qualche minuto, poi dividetelo in 12 parti dello stesso peso, formate delle palline uniformi e metteteli in una teglia, foderata con carta forno, distanti l'uno dall'altro circa 2-3 cm, per lasciargli lo spazio di lievitare coprite con un canovaccio o con della pellicola e lasciate lievitare per altri 20 minuti. Scaldate il forno a 200 °C.
  5. Spennellate ogni panino con il restante uovo sbattuto e cuocete per 10-12 minuti o finchè non saranno dorati, sfornate e coprite subito con un canovaccio umido, lasciate raffreddare.
  6. Con un coltello affilato tagliate dei triangoli profondi da ogni panino e teneteli da parte, scavate il panino per circa 1/3 o anche di più e conservate le briciole di impasto in una ciotola.
  7. Mescolate le briciole dei panini con la crema e il marzapane fino ad ottenere una crema omogenea, farcite con la crema che avete ottenuto i panini.
  8. Montate la panna fresca con lo zucchero a velo e create dei ciuffi uniformi e abbondanti sulla farcitura di ogni panino, richiudete ogni panino con il suo triangolo e spolverate leggermente con lo zucchero a velo.
Recipe Notes

Questi Semlor si conservano in frigorifero per 3/4 giorni

semla-svedese

INDICAZIONI PER PARTECIPARE
Come sempre dovrete seguire la ricetta proposta da Re-Cake 2.0, potrete fare delle piccole personalizzazioni ma SENZA stravolgere l’essenza della ricetta.

POTETE VARIARE rispetto alla ricetta da noi proposta:

  • Tipo di aroma
  • La forma
  • Tipo di lievito

NON SI PUO’ VARIARE:

  • Tutto quanto non menzionato

PER COLORO CHE HANNO ALLERGIE, INTOLLERANZE O PROBLEMI CON DETERMINATI ALIMENTI, SONO CONCESSE DELLE MODIFICHE

___________________________________________________

Noi l’abbiamo già testata, oggi nei nostri blog potete trovare le nostre osservazioni, i suggerimenti e le curiosità in merito.

Ecco i link:

Alicehttps://sinceramentealice.com

Alessandrahttps://lacucinadiziaale.it/

Admin-per-un-mese Jsaura

Prelevate la locandina e leggete il regolamento del gruppo:
https://www.facebook.com/groups/1532062697054772/

Copertina recake

SARANNO CONSIDERATE IN GARA LE RICETTE ARRIVATE ENTRO LA MEZZANOTTE DEL 28 FEBBRAIO 2019!

 

No Comments

Leave a Reply