Pizza al Testo con Noci e Pecorino

image

 

Nel pollaio non si dorme mai, la sveglia suona presto, e si comincia subito a scambiarsi idee e pareri, ed ecco che un giorno dalla testa sempre a lavoro di Jessica nasce un’idea “ma perchè non ci divertiamo a rifare le nostre ricette, lasciamo scegliere alla sorte le coppie e ci mettiamo alla prova”

Che ve lo dico a fa, siamo facili all’entusiasmo e questi giochi tra di noi ci divertono, uno scambio di ricette, come si fa tra vere amiche, per conoscere le abitudini delle altre inquiline e provare un po’ della loro cucina.

 

 

image

 

Neanche a farlo apposta la mia “Socia” di ricette Manuela di Mentuccia e Tresmarino, è quasi una vicina di casa essendo lei Umbra e stando io al confine tra Lazio e Umbria, mi sono sentita a casa passeggiando nel suo blog, tra le sue ricette, tra le tante ne ho scelta una che non ho mai fatto pur avendola mangiata non so quante volte…la pizza al testo!

Una pizza che si cuoce su un testo, appunto, di terracotta o sotto la cenere, si può accompagnare con qualsiasi cosa, tra gli abbinamenti migliori vi segnalo broccatelli e salsiccia ripassati che, non saranno leggeri ma vi assicuro che dimenticherete difficilmente quel pezzo di pizza!

 

 

image

 

Io ho scelto un abbinamento sempre sicuro, Pecorino e Noci, ovviamente il Pecorino è Romano…se dobbiamo fare questo matrimonio di cucine facciamolo bene!

Se volete conoscere altri Abbinamenti Manuela ne propone molti, guardate qui 

Se non avete il testo, come me, potete utilizzare una pietra refrattaria da forno, o se avete il camino accese, copritela con la stagnola (benissimo) e cuocetela sotto la cenere, sarà buonissima!!!

 

Pizza al Testo con Noci e Pecorino
 
Tempi di Preparazione
Tempi di Cottura
Tempo
 
Autore:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 300 g di Farina W280
  • 160 ml di Acqua a temperatura ambiente
  • 1 Bustina di lievito istantaneo
  • 40 g di Noci Sgusciate
  • 100 g di Pecorino Romano tocchetti
Procedimento
  1. Mettere la farina in una ciotola, insieme al lievito e al pecorino, aggiungere l'acqua ed impastare, quando si sarà amalgamato il tutto aggiungere le noci e continuare ad impastare.
  2. Trasferire l'impasto sul piano di lavoro infarinato e coprire con la ciotola, lasciar riposare l'impasto per circa 30 minuti.
  3. Stendere l'impasto con l'aiuto di un matterello fino ad avere un spessore di circa ½ cm e trasferirlo sulla pietra già calda, cuocere in forno preriscaldato a 220 °C per circa 10 minuti da entrambi i lati, o fino a quando "Suona" ovvero fino a quando dandole un colpetto sul fondo non produce un rumore sordo.
  4. Servire Calda.

 

 

image

2 Comments

  • Reply
    Manuela
    3 Novembre 2015 at 18:07

    mmmm mi sembra quasi di sentire il profumino…la torta al testo, anche vuota, fa sempre la felicità di chi la mangia.
    Grazie tante Giulia

    • Reply
      Pepper's Matter
      3 Novembre 2015 at 19:08

      Grazie a te Manuela per la ricetta, l’ho già fatta svariate volte!! 😉

    Leave a Reply

    Rate: