Gelato al Parmigiano Reggiano con Pere Caramellate e Noci per #PRChef 2015

image

 

 

 

 

La vita della Foodblogger è dura ammettiamolo, devi cucinare con materie prime di qualità, devi provare, devi assaggiare soprattutto…una vita difficile che oggi mi porta a farvi conoscere la Parmigiano Reggiano Chef 4 Cooking, il nuovo contest di Parmigiano Reggiano, che ha permesso a noi foodblogger di provare 3 diverse stagionature di Parmigiano Reggiano per poi inventare una ricetta aggiungendo solo 3 ingredienti all’ottimo Parmigiano.

Lo so sono Fortunata, sono cosciente di questo (anche i mie kg lo sono), ma potevo lasciarmi scappare un’occasione come questa per potermi mettere alla prova?!? certo che no, quindi…posti di blocco, fuochi accesi (o quasi) e via!

 

 

 

 

 

image

 

 

Come nella migliore delle mie tradizioni, anche questa volta riesco a pubblicare quasi in zona Cesarini…sono un caso irrecuperabile lo so!

La verità è che non appena ho mandato la mia candidatura per il Parmigiano Reggiano Chef 4 Cooking avevo già in mente cosa avrei fatto e quale stagionatura avrei utilizzato per la mia ricetta.

 

 

image

 

 

Non avrei fatto un Salato, no volevo un Dolce e che fosse stato un dolce di contrasti, dove assaporare tutto il gusto del Parmigiano Reggiano, avrei scelto la maggiore stagionatura, 36 mesi, perchè volevo che anche dopo la lavorazione fosse chiaro al palato il gusto di quell’eccellenza che è Parmigiano Reggiano.

E Quindi ho optato per l’abbinamento più classico, quello con le pere e le noci…al contadina non far sapere… ho solo deciso di renderlo più fresco ed estivo…si anche goloso, ma poi alla fine con tutto il movimento che si fa al mare (lettino-mare-mare-lettino) si brucia no?

 

 

image

 

 

Poi il Formaggio fa bene per il Calcio, le pere poi è frutta, che in questo periodo si deve mangiare frutta, un po’ di zucchero poi, serve per tirare su la pressione, poi di canna, non è neanche raffinato…vogliamo parlare delle noci?? sono piene di oli essenziali che fanno benissimo…insomma alla fine ho cucinato un elisir di salute ecco!!!

Ora senza allargarmi troppo, magari non sarà proprio light, però è buonissimo e se vi piacciono i contrasti è perfetto, non serve neanche la gelatiera, ci vogliono pochissimi ingredienti…potete provarlo dai!

 

 

image

 

 

 

Gelato al Parmigiano Reggiano e Timo con Pere Caramellate e Noci per #PRChef 2015
 
Tempi di Preparazione
Tempi di Cottura
Tempo
 
Autore:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 175 g di Parmigiano Reggiano Stagionato 36 mesi
  • 250 ml di Panna Liquida
  • 2 Rametti di Timo
  • 4 Pere Kaiser
  • 100 g di Noci Sgusciate
  • 50 g di Zucchero Di Canna
Procedimento
  1. In un pentolino mettere la panna e il timo e lasciare in infusione per circa 30 minuti.
  2. Grattugiare il Parmigiano.
  3. Portare la panna quasi a bollore, poi aggiungere il parmigiano grattugiato e far sciogliere bene, quando il parmigiano sarà sciolto togliere il timo e frullare il tutto con un mixer ad immersione.
  4. Lasciar raffreddare, trasferire il tutto in un contenitore basso e trasferire in congelatore.
  5. Lasciare il gelato nel congelatore per almeno 3 ore, mescolando ogni 30 minuti per far in modo che si congeli in modo omogeneo.
  6. Sbucciare e tagliare le pere a cubetti.
  7. In una padella mettere lo zucchero, le noci e le pere a cubetti, far saltare fino a quando le pere e le noci non si saranno ben amalgamate, lasciar raffreddare.
  8. Riprendere il gelato, ormai congelato, metterlo in un mixer e frullare per renderlo più cremoso, aggiungere le pere e le coi caramellate e servire.

 

 

 

image

No Comments

Leave a Reply

Rate: