Quiche Noci e Melanzane alle Erbe di Provenza e Lavanda per il mio Primo MTChallenge!

image

 

 

Ho fatto e rifatto questa Quiche milioni di volte prima di essere convinta, l’ho fotografata in tutti i versi, manco fosse una modella di alta moda, l’ho fatta assaggiare al mio critico più severo, il Doppio, promossa a pieni voti e allora ok, la posto, in extremis, praticamente in zona Cesarini ma ci sono, è il 28 e io sono ancora in gara…ansia da prestazione a mille…è si perchè questa semplice quiche, questo involucro di brisè ripiena altro non è che il mio ingresso alla sfida dell’MTChallenge!

 

image

 

 

Per chi non fosse informato l’MTChallenge è una sfida culinaria, anzi è la Sfida culinaria, quella che si guarda con un misto di ammirazione e terrore, perchè tra i partecipanti ci sono veramente dei talenti, gente che in cucina non ha nulla da invidiare ai più grandi chef, quindi capirete che volevo fare il mio ingresso come si deve, insomma volevo evitare di essere quella che entra con la torta in mano in una stanza piena e cade rovinosamente a terra distruggendo dolce e reputazione!

 

image

 

 

La Sfida di questo mese era la pasta Brisè di Michel Roux, perchè come dice Flavia (ideatrice della sfida del mese) è importante conoscere le basi della cucina, e allora ci propone uno degli involucri più classici, protagonista di milioni di antipasti, ma con una variazione che personalmente non conoscevo, ovvero la brisè con l’uovo.

 

image

 

 

Dopo tanto pensare ho deciso di entrare all’MTC portando uno dei miei abbinamenti preferiti, Melanzane, Noci, Erbe di Provenza e una Punta di Lavanda, che, con le melanzane arrosto, fidatevi, è la fine del mondo!

 

image

 

 

Ho scelto di seguire la Ricetta di Flavia per la Brisè, aggiungendo però un cucchiaino di Erbe di Provenza all’impasto, mentre la lavanda l’ho saltata con le melanzane in modo che sprigionasse tutto il suo aroma e si legassero bene i sapori…bando agli indugi, vi lascio la ricetta e scappo a prepararmi che la cana reclama la cena e io devo ancora pensare a cosa mettermi!

 

image

 

 

Quiche Noci e Melanzane alle Erbe di Provenza e Lavanda per il mio Primo MTChallenge!
 
Tempi di Preparazione
Tempi di Cottura
Tempo
 
Autore:
Ingredienti
  • 250 g di Farina 00
  • 150 g di Burro, tagliato a pezzettini e leggermente ammorbidito
  • 1 Cucchiaino di sale
  • 1 Pizzico di zucchero
  • 1 Uovo
  • 1 Cucchiaio di latte freddo
  • 1 Cucchiaino di Erbe di Provenza
  • 2 Melanzane Lunghe
  • ½ Cucchiano di Lavanda Secca
  • 2 Uovo
  • 350 ml di Latte Intero
  • 100 g di Noci
  • 2 Cucchiai di Parmigiano Grattugiato
  • Olio Extravergine di Oliva
Procedimento
  1. Per il Ripieno:
  2. Pulite le Melanzane, togliete la Buccia e tagliatele a dadini, saltatele in padella con un filo di olio e la lavanda, fate rosolare qualche minuto poi unite il latte, il parmigiano e le uova leggermente sbattute, fate cuocere fino a che non si sarà leggermente addensato (dovrete ottenere una consistenza simile ad una crema pasticciera leggermente liquida), Frullate il tutto con un mixer ad immersione e mettete da parte.
  3. Per la Brisè (dal Blog di Flavia):
  4. Versate la farina a fontana sul piano di lavoro. Mettete al centro il burro, il sale, lo zucchero e l’uovo, poi mescolateli e lavorateli con la punta delle dita.
  5. Incorporate piano piano la farina, lavorando delicatamente l’impasto finché assume una consistenza grumosa.
  6. Aggiungete il latte, le Erbe di Provenza e incorporateli delicatamente con la punta delle dita finché l’impasto comincia a stare insieme.
  7. Spingete lontano da voi l’impasto con il palmo della mano, lavorando di polso, per 4 o 5 volte, finché è liscio.
  8. Stendete la pasta di 2-3 mm di spessore.
  9. Rivestite una tortiera e mettete il frigorifero per 20 minuti, in questo modo non si romperà la pasta durante la cottura.
  10. Scaldate il forno a 190°C.
  11. Bucherellate il fondo del guscio di pasta e foderatelo di carta forno, mettete sopra dei pesi (pesi in ceramica o legumi secchi) e cuocete per 15 minuti, abbassate la temperatura a 170°C, togliete i pesi e la carta e rimettete in forno per 5-10 minuti.
  12. Mettete ora il ripieno nel guscio semi-cotto, guarnite con le noci e infornate di nuovo per circa 15 minuti, sfornate, e lasciate stipendiare prima di Servire.

Con questa ricetta partecipo all’MTC#46

BANNER

6 Comments

  • Reply
    Erica Di Paolo
    28 Aprile 2015 at 8:05

    Al di là della vera sfida, la pasta brisè, trovo sia irresistibile il ripieno: geniali le noci accanto alle melanzane. Trovo ci stiano d’incanto. E qul tocco floreale è il top. Bravissima ^_^ Mi piace.

    • Reply
      peppersmatter
      28 Aprile 2015 at 16:03

      Grazie mille!!!
      La prima volta che ho provato l’abbinamento noci melanzane e lavanda è stato per errore, ma da quel momento non l’ho più lasciato 😉

  • Reply
    Flavia (Elisa Baker)
    31 Marzo 2015 at 22:02

    Oh poffarbacco!!! Ma come dice Alessandra a noi il link della tua ricetta non è mai arrivato…. e dire che non abbiamo moderazione nei commenti MTC…. mi chiedo dove sia finito…! Beh dai ciò non toglie che hai fatto unaa bella quiche! Molto coreografica…. dai alla prossima e se non vedi il tuo commento subito, avvisaci!!! Buona serata

    • Reply
      peppersmatter
      31 Marzo 2015 at 22:04

      Grazie mille, la prossima volta starò attentissima e aspetterò fino a quando non vedrò il mio commento 🙂
      Buona Serata anche a te 😀

  • Reply
    Jessica
    30 Marzo 2015 at 13:00

    Fantastico il blog, la ricetta e tu. Bacini

    • Reply
      peppersmatter
      30 Marzo 2015 at 13:02

      Grazie Mille Jessica!!! :*

    Leave a Reply

    Rate: