Una Torta di…Melanzane!

melanzane 2

 

 

Questa torta nasce, come altre, per la voglia di partecipare a 2 contest, uno è quello di “Tribù Golosa“, proprio a tema melanzane, e l’altro è quello di “Ti Cucino Così” che ha invece come tema le verdure di stagione, ora il punto è che il mio frigorifero è invaso da verdura, consumiamo ettari ed ettari di verdura eppure, quando ho visto questi contest ho pensato…ma non ho mai messo niente con le melanzane e comunque tratto poca verdura, chi mi legge penserà che mi nutro di cioccolato zucchero!

Allora ho cominciato a pensare, volevo trovare qualcosa di originale, qualcosa “partorito” solo dalla mia immaginazione.

Quando penso ad un piatto, così quando decido cosa ordinare al ristorante, mi immagino i sapori, cerco di ricostruire in bocca il sapore che potrebbe/dovrebbe avere quel piatto, e devo confessarvi che questo è un metodo, che non tradisce mai!

Ho cominciato a sommare i vari sapori, le melanzane, l’aglio e il rosmarino, compagni quasi obbligati secondo il mio palato, poi volevo qualcosa di croccante, ma rustico…farina di polenta…un letto morbido…Semolino di Farro coniugato in chiave salata!

Eccola qua, è nata questa torta che ci siamo divorati, credo proprio che la rifarà in chiave mignon, dovrebbe essere carina in un assortimento, e sicuramente è un antipasto un po’ diverso.

Una Torta di...Melanzane!
 
Tempi di Preparazione
Tempi di Cottura
Tempo
 
Autore:
Porzioni: 6
Ingredienti
  • Per una Torta di 24 cm di diametro
  • Per la Frolla Salata:
  • 50 g di Olio extravergine di oliva
  • 50 g di acqua
  • 2 uova
  • 250 g Farina di Mais (quella per polenta)
  • 1 Cucchiaino di Sale
  • Per il Ripieno:
  • 2 Melanzane Grandi Lunghe
  • 1 Spicchio di Aglio
  • 100 g di Semolino di Farro
  • 1 Rametto di Rosmarino
Procedimento
  1. In un Mixer inserire la farina di mais e frullare per rendere la farina più sottile.
  2. Aggiungere alla farina di mais le 2 uova, il sale, l'olio e l'acqua e frullare ancora.
  3. Passare il Composto sul tavolo di lavoro e impastare, fino ad avere una massa soda, ma elastica, se fosse troppo dura, aggiungere un po' di acqua o olio.
  4. Avvolgerla con la pellicola e lasciarla riposare in frigorifero 30 minuti.
  5. Pulire e tagliare a fettine sottili 1 melanzana più ⅓ dell'altra.
  6. Disporre uno strato di fettine su uno scolapasta e cospargerle con del sale fino, disporre sopra un altro strato di fettine di melanzana e ancora sale, e continuare fino a quando non saranno finite tutte le fettine.
  7. Lasciare le fettine di melanzana sotto sale per 2 ore poi risciacquare accuratamente.
  8. Tagliare i restanti ⅔ di melanzana a cubetti.
  9. In una padella scaldare un filo d'olio e far rosolare uno spicchio di aglio, aggiungere la melanzana tagliata a cubetti, e il rosmarino, aggiustare di sale e pepe e cuocere per circa 15 minuti, aggiungendo 1 bicchiere di acqua.
  10. Lasciar raffreddare, poi frullare il tutto con un mixer ad immersione.
  11. Prendere l'impasto della frolla, stenderlo ad uno spessore di mezzo centimetro e rivestire la tortiera, precedentemente oliata ed infarinata.
  12. Bucare il fondo della frolla e i bordi con una forchetta, mettere dei pesi o dei fagioli secchi sulla frolla e cuocere in forno, preriscaldato, a 180°C per 10 minuti, passato questo tempo tirare fuori dal forno e rimuovere i pesi o i fagioli.
  13. Cominciare a preparare la farcia mentre la frolla si cuoce, in un pentolino mettere la purea di melanzane, 1 bicchiere di acqua e portare a bollore, quando comincia a bollire aggiungere il semolino a pioggia e continuare a cuocere ancora per qualche minuto, sempre mescolando, fino a quando il semolino non si sarà addensato.
  14. Riempire il guscio di Frolla semi-cotto con il semolino e rimettere in forno per altri 20 minuti a 180°C
  15. Grigliare le fettine di melanzana, precedentemente messe sotto sale e poi risciacquare, per qualche minuto per lato, conservare
  16. Trascorsi 20 minuti, tirare fuori la torta dal forno, disporre le fettine di melanzana grigliate sulla superficie, aggiungere un filo di olio e rimettere in forno per altri 10 minuti.

melanzan 3

Con Questa Ricetta partecipo al Contest: Ti Cucino Così…Le Verdure

Ti cucino così

No Comments

  • Reply
    lucy
    23 Settembre 2013 at 22:20

    assolutamente perfetta, buonissima e ottima.grazie mille di aver partecipato!

  • Reply
    Silvia Brisi
    23 Settembre 2013 at 19:57

    Buonissima cara!!
    Mi incuriosisce tantissimo la sua consistenza, deve essere davvero goduriosa!!

    • Reply
      peppersmatter
      23 Settembre 2013 at 19:59

      Devi assolutamente provarla!
      Secondo me è ottima anche in monoporzione!

    Rispondi a lucy Cancel Reply

    Rate: