Brownie Cookies ai 2 Cioccolati e Nocciole

Brownie-cookies nocciole

Questa è una Denuncia…Pinterest è diventato realmente un’istigazione a delinquere per me!!!

Avete mai “Passeggiato” tra tutte quelle immagini di piatti fantastici, dolci super golosi…insomma, uno ci prova pure a resistere poi…la tua dolce Metà ti dice che “certo qualcosa con la cioccolata, giusto da tener li, quando hai voglia di qualcosa di sfizioso, ci vorrebbe”, tu che allora, provi a pensare a qualcosa di light, che, ovviamente, mettendo insieme le parole Cioccolata-Dolce, è impossibile che possa esistere, e alla fine ti ritrovi lì a guardare quei biscotti fantastici metà Brownie e Metà Cookies…delle Creature mitologiche, con lo stesso potere delle Sirene per Ulisse per intenderci!

Poi leggi la ricetta…va bè poco burro…niente olio…le uova..solo 2?

Serve pure poca Farina!

E non ti sei neanche accorta che stai già mettendo la carta forno sulla teglia per partire con la prima infornata!!!

Per circa 20 Brownie-Cookies vi serviranno:

2 Uova

150 g di Zucchero Semolato

15 g di Burro

1/2 Cucchiaio di Lievito per Dolci

80 g di Farina 00

140 g di Cioccolato Fondente

60 g di Cioccolato al latte

130 g di Cioccolato in gocce

1 cucchiaino di Estratto di Vaniglia

1 Cucchiaio di Caffè (freddo o tiepido al massimo)

100 g di Nocciole tritate

In una Ciotola Mescolate Uova, Zucchero, caffè e Vaniglia, Con l’aiuto di fruste elettriche (o più semplicemente mettete tutto in planetaria), montate il composto per circa 5 minuti, fino a quando non sarà spumoso.

Sciogliete il cioccolato al latte e quello fondente (non le gocce di cioccolato) con il burro al microonde, lasciate intiepidire e poi aggiungetelo al composto di uova, senza smontarlo troppo.

Aggiungere infine la farina, il lievito setacciati, e incorporate anche le nocciole e le gocce di cioccolato, dovreste ottenere una consistenza leggermente più densa di quella della Nutella.

A Questo punto, se il composto vi sembra troppo liquido per fare dei biscotti, mettetelo per 10 minuti in frigorifero, nel frattempo voi rivestite 1 o meglio anche 2 teglie con la carta forno ed accendete il forno a 180°C.

Riprendete il composto, aiutandovi con un cucchiaino fate dei piccolissimi mucchietti (la quantità di un cucchiaino è perfetta perché poi questi biscotti in forno cresceranno!), distanziate un biscotto dall’altro di almeno 2-3 cm, Cuocete per circa 8-9 minuti, lasciate raffreddare e poi ditemi se non valeva la pena farli!!!

Conservateli (per quanto potete) in una scatola di latta!

Brownies-Cookies

Con Questa Ricetta Partecipo al Contest Dolci Biscotti

contest biscotti

 

Con Questa ricetta partecipo al Contest di Due Sorelle in Cucina: “Dolci per Colazione”

contest_due_sorelle_in_cucina-1024x587

 

No Comments

  • Reply
    Cristina
    14 Novembre 2013 at 11:27

    Giusto ieri sera ho fatto i brownies, ma stavolta ho sperimentato la ricetta di Santin. Era un po’ che non li facevo e…cavoli…mi ero dimenticata di quanto fossero buoni ! Di sicuro questi biscotti sono strepitosi e faranno la felicità anche di mio figlio e dei suoi amici che non fan che chiedermi brownies.. MI sono già stampata la ricetta…pronta per la prossima infornata. Grazie !!!!

    • Reply
      peppersmatter
      14 Novembre 2013 at 16:42

      Grazie Cristina! il problema dei Brownie è che poi se inizi a mangiarli non ti fermi più! ☺️

  • Reply
    serena
    17 Settembre 2013 at 14:21

    Ciao giulia,
    finalmente eccomi qui da te! Che dolce accoglienza, i cookies al cioccolato sono fenomenali e questi qui con così poca farina e soltanto due uova, saranno stragolosi. Sono certa che non varrà nemmeno la pena prendere la scatola di latta! Buon pomeriggio, serena

    • Reply
      peppersmatter
      17 Settembre 2013 at 14:25

      Ciao!!!
      Grazie per essere passata!!!
      In effetti la scatola è durata solo un paio di giorni…poi erano finiti tutti!
      Buon pomeriggio a te!

  • Reply
    sweethouse2000
    17 Settembre 2013 at 11:05

    Ma come si fa a resistere di fronte a dei biscotti così! …con tutta quella cioccolata!
    troppo buoni!
    un saluto
    Giusy

    • Reply
      peppersmatter
      17 Settembre 2013 at 12:09

      Grazie Giusy!!!
      Infatti non ho resistito…sono finiti tutti!!!

  • Reply
    VIRGINIA MUSSONI
    16 Settembre 2013 at 21:36

    Ciao! Sono Virginia.
    grazie mille della tua ricetta.
    Ti ho inserito al contest.
    Baci

  • Reply
    Nuovo contest: Dolci per colazione (dal 12/09/13 al 31/10/13) | Due sorelle in cucina
    16 Settembre 2013 at 19:12

    […] cookies ai 2 cioccolati e nocciole http://peppersmatter.wordpress.com/2013/09/16/brownie-cookies-ai-2-cioccolati-e-nocciole/(blog “Pepper’s […]

  • Reply
    Sabrine d'Aubergine
    16 Settembre 2013 at 12:24

    LA cioccolata light è un ossimoro. Inesistente. Il che non significa che la cioccolata non vada mangiata. A piccole dosi, ma con grande gusto…

    Sabrine

    • Reply
      peppersmatter
      16 Settembre 2013 at 12:53

      Concordo pienamente!…Soprattutto sul fatto che vada mangiata ogni tanto

  • Reply
    simona
    16 Settembre 2013 at 11:35

    uhahhaaaa!!..conservare!!uhaaha!!..perche’ esiste qualcuno che li mette via??
    cioe’ Giulia,ONESTAMENTE..vuoi dirmi che realmente sei riuscita a non mangiarli tutti?!?..no,non me lo dire,preferisco non sapere!
    pero’ questi non sono biscotti sono cioccol-otti!..poco burro e farina ma a cioccolato ..slurpp!

    • Reply
      peppersmatter
      16 Settembre 2013 at 12:52

      In effetti, nonostante ne avessi fatto 3 e dico 3 teglie…ci è rimasto solo il loro ricordo!!!

  • Reply
    silvia brisi
    15 Settembre 2013 at 21:01

    Ma davvero buonissimi!! E poi con così poco burro e solo 2 uova…mica saranno tremendi no???

    • Reply
      peppersmatter
      15 Settembre 2013 at 23:29

      Sono Strabuoni!!!
      certo la cioccolata non è proprio light…ma uno ogni tanto

    Leave a Reply